fbpx

Le 4 principali novità della Legge di Bilancio 2020 in materia di amministrazione del personale

Data di pubblicazione: 31 Gennaio 2020
La Legge di Bilancio 2020 (Legge n. 160 del 27 dicembre 2019 pubblicata nella G.U. n. 304 del 30 dicembre 2019) introduce significative novità coinvolgenti sia imprese che lavoratori.
Team inJob
Team inJob Autore

Tra queste segnaliamo:

  • l’innalzamento a 7 giorni del congedo obbligatorio di paternità
  • la modifica delle soglie di esenzione dei ticket in formato cartaceo ed elettronico
  • l’incremento del c.d. bonus asilo nido
  • l’istituzione di un fondo volto a ridurre il cuneo fiscale

 

CONGEDO OBBLIGATORIO DI PATERNITA’

L’art. 1, comma 342 della Legge di Bilancio 2020 ha:

  • elevato a 7 giorni il periodo di congedo obbligatorio di paternità in relazione ai figli nati o adottati dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020, fruibile (anche in via non continuativa ma non tramite frazionamento ad ore) entro 5 mesi dalla nascita, dall’ingresso in famiglia o dall’entrata in Italia del minore
  • confermato la possibilità per il padre lavoratore di fruire di 1 giorno di congedo facoltativo previo accordo con la madre e in sostituzione della giornata di congedo obbligatorio spettante a quest’ultima

 

BUONI PASTO

La Legge di Bilancio 2020 modifica la lettera c) del comma 2 dell’art. 51 TUIR portando:

  • da 7 a 8 euro la soglia di deducibilità dei ticket in formato elettronico
  • da 5,29  a 4 euro la soglia dei ticket in formato cartaceo

Per effetto della modifica apportata il “nuovo” articolo stabilisce quindi che non concorrono alla formazione del reddito del lavoro dipendente le prestazioni sostitutive delle somministrazioni di vitto fino all’importo complessivo giornaliero di euro 4, aumentato a euro 8 nel caso in cui le stesse siano rese in forma elettronica.

Viene confermato che non costituiscono reddito da lavoro dipendente:

  • le somministrazioni di vitto da parte del datore di lavoro nonchè quelle in mense organizzate direttamente dal datore di lavoro o gestite da terzi
  • le indennità sostitutive, fino all’importo complessivo giornaliero di euro 5,29, delle somministrazioni di vitto corrisposta agli addetti ai cantieri edili
  • ad altre strutture lavorative a carattere temporaneo
  • ad unità produttive ubicate in zone dove manchino strutture o servizi di ristorazione

Servizi (non concorrono a formare reddito)

Limiti al 31.12.2019

Limiti dall’1.01.2020

  Somministrazioni di vitto da parte del datore di lavoro

Intero importo

Intero importo

  Buono pasto cartaceo

5,29 euro al giorno

4 euro al giorno

  Buono pasto elettronico

7 euro al giorno

8 euro al giorno

  Indennità sostitutiva corrisposte agli addetti ai cantieri        edili, ad altre strutture lavorative a carattere temporaneo    o ad unità produttive ubicate in zone dove manchino       strutture o servizi di ristorazione)

5,29 euro al giorno

5,29 euro al giorno

 

BONUS ASILO NIDO

L’articolo 1 comma 355 della Legge n. 232 dell’11 dicembre 2016 aveva introdotto un contributo in favore delle famiglie che sostengono il pagamento

  • di rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati ovvero
  • per l’introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, affetti da gravi patologie croniche

Il buono in esame viene erogato mensilmente dall’INPS direttamente al genitore richiedente che ha sostenuto il pagamento della retta a strutture pubbliche o private, dietro presentazione di idonea documentazione.

La Legge di Bilancio 2020 incrementa gli importi massimi erogabili su base annua dall’INPS, graduandoli in funzione del valore ISEE della famiglia di appartenenza del minore che frequenta asili nido pubblici o privati.

A partire dal 1° gennaio 2020 il bonus viene erogato nei seguenti importi massimi:

  • 3.000 euro per i nuclei familiari con ISEE di valore non superiore a 25.000 euro
  • 2.500 euro per i nuclei familiari con ISEE di valore compreso tra 25.001 e 40.000 euro
  • 1.500 euro per i nuclei familiari con ISEE superiore ai 40.000 euro

 

CUNEO FISCALE

La legge di Bilancio 2020 (art.1comma7) interviene anche in materia di taglio del c.d. cuneo fiscale cioè la riduzione delle tasse sui lavoratori dipendenti.

In particolare si prevede la costituzione di un “Fondo per la riduzione del carico fiscale sui lavoratori dipendenti” con una dotazione di:

  • 3 miliari di euro per l’anno 2020 
  • 5 miliardi di euro per il 2021

Nell’articolo si precisa che la riduzione del carico fiscale in oggetto verrà attuata tramite specifici provvedimenti attuativi a partire da luglio 2020.

Allegati

Altri articoli che potrebbero interessarti

Il 20 e 21 Luglio inJob organizza il corso di formazione gratuito per Addetto alla Manutenzione Meccanica, da remoto e finanziato Forma.Temp. Il corso ha l'obiettivo di fornire fornire nozioni di base del settore produttivo di aziende operanti nell’ambito meccanico. Il corso si propone anche di dare ai partecipanti la
inJob organizza, presso i propri uffici, alcune giornate di colloqui per la selezione di operai generici e specializzati, magazzinieri, carrellisti, operai, addetti alle pulizie industriali, operatori socio sanitari, operatori di sportello bancario e neolaureati per aziende del settore metalmeccanico, alimentare, logistico, ceramico, commercio e distribuzione all’ingrosso.
Il 29 e 30 Giugno inJob organizza il Corso gratuito di Addetto ad Attività Alimentari (ex haccp) da remoto finanziato Forma.Temp. Il corso ha l'obiettivo di fornire conoscenze relative alla conservazione degli alimenti, all’igienizzazione delle strutture/attrezzature e in generale a tutti gli aspetti inerenti alla materia "igiene alimentare". Il corso
Nel mese di Giugno inJob organizza, per il Comune di Maranello, un Corso di Orientamento e un Corso di Ricerca Attiva del Lavoro gratuiti, in presenza presso lo Spazio Culturale "Madonna del Corso" di via Claudia 77 a Maranello.
Il 25 e 26 maggio inJob organizza il corso di formazione gratuito di "Logistica di Magazzino e Gestione delle Scorte", finanziato Forma.Temp. Il percorso si svolgerà da remoto e ha l'obiettivo di far acquisire conoscenze sulla gestione delle scorte dei magazzini per migliorare l’efficienza sia della gestione del magazzino sia
Il 27 e 28 aprile inJob organizza il corso di formazione gratuito "Addetto al picking e al confezionamento", finanziato Forma.Temp. Il percorso si svolgerà da remoto e ha l'obiettivo di far acquisire conoscenze circa il significato e l’importanza dell’attività di picking in rapporto ai costi che presenta alle aziende; inoltre
AppLavoro, il portale del mondo del lavoro più innovativo d'Italia che personalizza la ricerca con recensioni e videopresentazioni, ha selezionato inJob come migliore agenzia per il lavoro di Trento. Leggi l'intervista ai nostri colleghi del Triveneto Michele Meneghinello e Andrea Menestrina.
Il 30 e 31 Marzo inJob organizza il corso di formazione gratuito "Addetto Qualità nei Processi Produttivi", finanziato Forma.Temp. Il percorso si svolgerà da remoto e ha l'obiettivo di far acquisire conoscenza dei processi produttivi aziendali, della gestione e del monitoraggio dei controlli qualità. Si affronteranno aspetti: legislativi, sociali, economici,