Logo header

Addetto affari generali: una figura poliedrica e indispensabile

15 novembre 2018

Torna alla lista

Posizioni di lavoro aperte per:

Media & Communications
Piacenza
Data di pubblicazione: 17/12/2018
In Job S.P.A – Career Center di Piacenza seleziona per importante litografia in Piacenza Mans...
Dettagli
Professional Services
Villorba
Data di pubblicazione: 17/12/2018
In Job S.p.A.- Career Center di Treviso seleziona ADDETTO ALLA SEGRETERIA - CATEGORIA PROTETTA...
Dettagli
Vedi tutti
Data di pubblicazione: 15 novembre 2018
Secondo una ricerca* dell’Anpal – Agenzia Nazione per le Politiche Attive del Lavoro - nel 2016 le assunzioni a tempo indeterminato per il ruolo di addetto affari generali sono state più di 210.000 e negli anni successivi hanno subito un continuo aumento. Ottava in ordine di importanza, questa figura è stata a lungo sottovalutata, nonostante si riveli indispensabile nelle comunicazioni intra-aziendali e nel controllo dei flussi. Grazie alla sua professionalità, inoltre, contribuisce attivamente alla buona organizzazione del lavoro e all’immagine che l’azienda dà di sé stessa sul mercato. Ecco nello specifico di cosa si occupa.

Accoglienza e front-desk

Uno dei principali compiti dell'addetto affari generali è l’accoglienza di clienti e fornitori all’interno dell’azienda. Questa mansione richiede una buona presenza e ottime capacità relazionali, che permettono di porsi in maniera adeguata e dare la giusta immagine dell’azienda nei confronti di partner e visitatori.


Supporto all’assistenza clienti

L'addetto affari generali funge da supporto all’ufficio assistenza clienti, occupandosi di rispondere al centralino e di gestire eventuali comunicazioni telematiche, come mail o messaggi inviati tramite i social network.
Per l’azienda si rende necessario trovare collaboratori con un’ottima conoscenza dei principali pacchetti informatici e, nel caso di realtà presenti sul panorama internazionale, con competenze linguistiche adeguate al business di riferimento.


Smistamento della corrispondenza 

Di pari passo alla gestione del centralino, l’ufficio affari generali provvede anche allo smistamento della posta e all’inoltro nei differenti reparti; mansione che necessita di precisione, discrezione e tempestività, affinché le comunicazioni arrivino puntuali e nelle mani dei diretti interessati. Per ricoprire questo ruolo è fondamentale essere una persona meticolosa ed ordinata, capace di garantire la corretta organizzazione dell’invio e della ricezione di missive e piccoli pacchi.


Redazione e invio delle comunicazioni interne

Redazione di atti di carattere ricorrente e gestione di tutte le comunicazioni interne tra dirigenza e personale sono altri tra i compiti richiesti a questa figura chiamata anche ad essere tramite tra l’ufficio HR e i singoli candidati, raccogliendo curricula in occasione di posizioni aperte e contattando i potenziali colleghi per colloqui conoscitivi.  
Alla luce dei compiti richiesti, sotto l’aspetto delle capacità personali un addetto agli affari generali deve essere versatile, tempestivo e poliedrico, trasformandosi in una figura che rappresenta il fulcro dei rapporti tra i singoli dipendenti, dirigenza, fornitori e clienti. Professionalità che nel mercato attuale ricopre un ruolo cruciale per la corretta gestione dei flussi informativi indispensabili al successo aziendale. 

*Fonte: Il Sole 24 ore

Affidaci la selezione dei tuoi talenti per la tua azienda

Un network di 70.000 professionisti: i nostri HR Consultant troveranno le risorse più adatte alla tua azienda per raggiungere successi reali.