fbpx

Smart Energy Expo guarda con attenzione alle professioni del futuro

Data di pubblicazione: 11 Settembre 2013
A Veronafiere dal 9 all’11 ottobre SMART ENERGY EXPO GUARDA CON ATTENZIONE ALLE PROFESSIONI DEL FUTURO Siglato un accordo tra Smart Energy Expo, la fiera sull’efficienza energetica e In Job, azienda multinazionale nata a Verona nel 2001 che ha trovato impiego a oltre 60.000 persone: le aziende del futuro sono alla ricerca di nuove figure […]
Team inJob
Team inJob Autore

A Veronafiere dal 9 all’11 ottobre

SMART ENERGY EXPO GUARDA CON ATTENZIONE ALLE PROFESSIONI DEL FUTURO

Siglato un accordo tra Smart Energy Expo, la fiera sull’efficienza energetica e In Job, azienda multinazionale nata a Verona nel 2001 che ha trovato impiego a oltre 60.000 persone: le aziende del futuro sono alla ricerca di nuove figure professionali nell’ambito della white-green economy. Il settore dell’efficienza energetica, secondo i dati del World Economic Forum 2012 di Davos (CH), potrebbe generare 500.000 posti di lavoro da qui al 2020.

Verona, 11 settembre 2013. Sono 500.000 i posti di lavoro nel mondo che di qui al 2020 il settore della white-green economy potrebbe generare, secondo i dati del World Economic Forum 2012 di Davos (CH), e Smart Energy Expo non si è lasciata sfuggire l’occasione.

La prima fiera internazionale sull’efficienza energetica (www.smartenergyexpo.net) che si terrà dal 9 all'11 ottobre a Veronafiere è anche la prima in Italia ad avere un Career Partner, In Job (www.injob.com), azienda multinazionale nata a Verona nel 2001 che ha trovato impiego a oltre 60.000 persone, con la quale ha siglato nei giorni scorsi un accordo di partnership per rispondere alle nuove esigenze di un settore in continua crescita che sta fortemente trainando il mercato del lavoro.

La manifestazione di Veronafiere è un’importante occasione di incontro tra aziende eccellenti, giovani talenti e professionisti del settore che punta a creare un network di alta competenza.

Come Career Partner, In Job, che sarà presente con un importante corner espositivo all’interno della manifestazione, presenterà soluzioni dedicate alle persone e alle aziende che operano nel settore della white-green economy, con un focus particolare sull’attività di incontro tra candidati, neolaureati e neodiplomati e le aziende in espansione sul mercato dell’efficienza energetica.

Le ambiziose politiche europee per il progressivo affrancamento dai combustibili fossili e l’evoluzione verso un’economia UE che sia carbon-free, attraverso l’Energy and Climate Package al 2020, le Power Perspective 2030 ela Road Map2050, impongono alle economie dei Paesi membri di riorganizzarsi secondo modelli industriali incentrati sulla sostenibilità economica, ambientale e sociale.

Anche in Italiala Strategia EnergeticaNazionale del marzo 2013 pone come primo obiettivo per il Paese l’implementazione di importanti politiche di Efficienza Energetica che richiedono al sistema industriale del Paese di dotarsi di nuove competenze e professionalità.

In Job e Veronafiere collaboreranno per dare ampia rappresentanza al settore della white-green economy, componente fondamentale di una crescita sostenibile in termini economici, ambientali e sociali.

Servizio Stampa Veronafiere

Tel.: + 39.045.829.82.42 – 82.85

Fax: +39.045.829.81.13

E-mail: pressoffice@veronafiere.it

Web: www.veronafiere.itwww.smartenergyexpo.net

 

Federica Beretta – PR & Marketing (federica.beretta@injob.com – T 045 82.87.635 – Skype f.beretta_injob)

Allegati

Altri articoli che potrebbero interessarti

La Regione Veneto mette a disposizione un voucher per finanziare le iniziative di sviluppo internazionale e di consolidamento dei mercati esteri per un valore massimo di 50.000€ e una quota a fondo perduto fino ad un massimo di 23.000€. La misura è dedicata alle PMI Venete ed ha come oggetto
L'impatto della pandemia ha accellerato il lavoro da remoto in Italia. Telelavoro, lavoro agile, smartworking. Ecco i termini che la fanno da padrone da marzo 2020. Ma cosa ne pensa il Presidente inJob Carlo De Paoli? Scopriamolo insieme.
Sono passati quasi 20 anni da quando ho fondato inJob. Non c’erano i social e la Z-Generation, quella dei nativi digitali, aveva 5 anni.
Il 3 e 4 Dicembre inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo dedicato ad acquisire conoscenze sulla gestione delle scorte dei magazzini per migliorare l’efficienza sia della gestione sia delle scorte stesse, il secondo punta ad acquisire le competenze fondamentali relative alla gestione organizzativa dell’attività
Il 10 e 11 Novembre inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo mira alla conoscenza dei processiproduttivi aziendali, della gestione e del monitoraggio dei controlli qualità, il secondo a sviluppare le tecniche di comunicazione e di psicologia di vendita.
Il 6 e 7 Ottobre inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo dedicato all'importanza di comprendere correttamente i disegni meccanici, il secondo alla conservazione degli alimenti e agli aspetti inerenti alla materia igiene alimentare. Di seguito i programmi.
Il 4 e 5 Agosto inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo dedicato a tutti gli aspetti inerenti alla materia "igiene alimentare", il secondo alla gestione e al monitoraggio dei controlli qualità. Di seguito i programmi.