fbpx

In Job rinnova l’accordo integrativo con i sindacati per i dipendenti “somministrati”

Data di pubblicazione: 23 Gennaio 2014
In Job, con l’obiettivo di promuovere la flessibilità sana nel settore della somministrazione di lavoro, in data 16 dicembre 2013, ha rinnovato il proprio Contratto Integrativo con i sindacati Felsa Cisl, Nidil Cgil e UilTemp. Daniele Randazzo, Direttore Generale In Job, sostiene: “Abbiamo rinnovato questo accordo che garantisce trasparenza, professionalità e pieno rispetto delle norme […]
Team inJob
Team inJob Autore

In Job, con l’obiettivo di promuovere la flessibilità sana nel settore della somministrazione di lavoro, in data 16 dicembre 2013, ha rinnovato il proprio Contratto Integrativo con i sindacati Felsa Cisl, Nidil Cgil e UilTemp.

Daniele Randazzo, Direttore Generale In Job, sostiene: “Abbiamo rinnovato questo accordo che garantisce trasparenza, professionalità e pieno rispetto delle norme vigenti con l’intento di creare un rapporto di solida fiducia con i Dipendenti e di rafforzare la nostra valenza datoriale in ottica di continuità dei rapporti di lavoro.”

In Job offre un servizio professionale costituito da un percorso di orientamento, di attività di formazione, di supporto nella ricerca di nuovi impieghi e della definizione di piani di carriera e bilanci di competenze.

L’accordo include l’attivazione di sistemi di promozione della bilateralità di settore, di specifiche convenzioni di acquisto e di una “una tantum” a valere sul fondo di previdenza individuale degli assunti a tempo indeterminato che aderiscano a Fontemp.

L’integrativo rinnova l’intesa raggiunta il 4 luglio del 2012 e prevede, per i dipendenti In Job assunti a tempo indeterminato in regime di somministrazione, la corresponsione di un premio annuo, riconosciuto nella mensilità di marzo di ogni anno e assoggettato al regime di tassazione agevolato (10%) nei limiti previsti dalla vigente Legge di stabilità.

I requisiti dell’erogazione del premio sono: l’essere in forza alla data dell’erogazione, non essere dimissionario, aver maturato almeno 12 mesi di anzianità lavorativa e aver maturato una presenza lavorativa pari al 95% delle ore lavorabili annue.

Intendiamo proseguire in questo cammino virtuoso sull’incentivazione della produttività, intrapreso grazie alle buone relazioni industriali e sindacali,” – continua Daniele Randazzo – “per favorire l’occupabilità, la crescita professionale dei nostri dipendenti e una serie di servizi alla persona“.

Allegati

Altri articoli che potrebbero interessarti

La Regione Veneto mette a disposizione un voucher per finanziare le iniziative di sviluppo internazionale e di consolidamento dei mercati esteri per un valore massimo di 50.000€ e una quota a fondo perduto fino ad un massimo di 23.000€. La misura è dedicata alle PMI Venete ed ha come oggetto
L'impatto della pandemia ha accellerato il lavoro da remoto in Italia. Telelavoro, lavoro agile, smartworking. Ecco i termini che la fanno da padrone da marzo 2020. Ma cosa ne pensa il Presidente inJob Carlo De Paoli? Scopriamolo insieme.
Sono passati quasi 20 anni da quando ho fondato inJob. Non c’erano i social e la Z-Generation, quella dei nativi digitali, aveva 5 anni.
Il 3 e 4 Dicembre inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo dedicato ad acquisire conoscenze sulla gestione delle scorte dei magazzini per migliorare l’efficienza sia della gestione sia delle scorte stesse, il secondo punta ad acquisire le competenze fondamentali relative alla gestione organizzativa dell’attività
Il 10 e 11 Novembre inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo mira alla conoscenza dei processiproduttivi aziendali, della gestione e del monitoraggio dei controlli qualità, il secondo a sviluppare le tecniche di comunicazione e di psicologia di vendita.
Il 6 e 7 Ottobre inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo dedicato all'importanza di comprendere correttamente i disegni meccanici, il secondo alla conservazione degli alimenti e agli aspetti inerenti alla materia igiene alimentare. Di seguito i programmi.
Il 4 e 5 Agosto inJob organizza 2 corsi di formazione da remoto finanziati Forma.Temp. Il primo dedicato a tutti gli aspetti inerenti alla materia "igiene alimentare", il secondo alla gestione e al monitoraggio dei controlli qualità. Di seguito i programmi.