In Job è nella Top Ten delle migliori aziende italiane dove lavorare

Data di pubblicazione: 17 Dicembre 2012
Verona, 17 Dicembre 2012. In Job entra nella top ten delle migliori imprese in cui lavorare. Il Great Place to Work Institute ogni anno decreta, in 46 Paesi, la classifica delle migliori aziende in cui lavorare. L’idea di base è semplice: un ambiente di lavoro nel quale i collaboratori sono gratificati, in cui si sentono […]
Team inJob
Team inJob Autore

Verona, 17 Dicembre 2012. In Job entra nella top ten delle migliori imprese in cui lavorare. Il Great Place to Work Institute ogni anno decreta, in 46 Paesi, la classifica delle migliori aziende in cui lavorare. L’idea di base è semplice: un ambiente di lavoro nel quale i collaboratori sono gratificati, in cui si sentono a proprio agio e che bilancia le esigenze di business con quelle individuali, è anche un ambiente vincente che riesce ad affrontare le sfide del mercato.

Carlo De Paoli, Presidente In Job: "è il primo anno che partecipiamo a questo concorso, che ha esaminato 98 aziende in tutta Italia, e per noi la 10° posizione rappresenta già una vittoria: è un riconoscimento prestigioso e inaspettato. Questo traguardo è un punto di partenza per continuare, nell’ottica del miglioramento continuo, a puntare all’eccellenza."

Il Great Place to Work Institute ha catapultato In Job nella top ten in quanto quello che percepisce di speciale di In Job è che non si ferma mai. Ricca di stimoli continui con una visione di lungo periodo, orientata agli investimenti con un interesse particolare per le persone che la compongono. De Paoli ricorda: "Siamo un’azienda estremamente dinamica che negli anni è riuscita a fare del gioco di squadra il vero punto di forza. Cerco di scegliere le persone giuste e, mettendole in condizione di dare il massimo, l’azienda riesce ad avere una marcia in più. I miei dipendenti devono avere davanti un percorso di crescita per raggiungere la realizzazione professionale e personale. Ogni singolo giorno respiriamo l’orgoglio di essere In Job!"

Ambiente di lavoro Opportunità di Lavoro

Allegati

Altri articoli che potrebbero interessarti

La situazione si è rovesciata: le imprese cercano ma non si fa avanti nessuno. E la crescita della produzione ora è a rischio. Il presidente di inJob Carlo De Paoli parla di "Contratti poco appetibili a causa dell'incertezza".
Un Gruppo multi-brand unico nel panorama italiano e un investimento destinato a cambiare il mercato del lavoro: si tratta di W Group, l’ultima importante tappa di un percorso strategico di grande ambizione.
Nonostante le difficoltà causate dalla pandemia e dalle conseguenti restrizioni e limitazioni, l’occupazione veneta nei primi due trimestri del 2021 ha registrato dati positivi come l’incremento di nuovi posti di lavoro (+7%) rispetto allo stesso periodo del 2019, per un totale di 52.300 nuove assunzioni.
Il 23 e 24 novembre inJob organizza il corso di formazione gratuito "Lettura del Disegno Meccanico", finanziato Forma.Temp. Il percorso si svolgerà da remoto e ha l'obiettivo di fornire gli strumenti per comprendere correttamente i disegni meccanici, complessivamente e nei particolari progettuali.
Il 26 e 27 ottobre inJob organizza il corso di formazione gratuito "Addetto Qualità nei Processi Produttivi", finanziato Forma.Temp. Il percorso si svolgerà da remoto e ha l'obiettivo di far acquisire conoscenza dei processi produttivi aziendali, della gestione e del monitoraggio dei controlli qualità. Si affronteranno aspetti: legislativi, sociali, economici,
Il 28 e 29 Settembre inJob organizza il Corso gratuito di Addetto al Montaggio Meccanico, finanziato Forma.Temp. Il percorso si svolgerà da remoto e ha l'obiettivo di introdurre i corsisti alle nozioni di base necessarie ad applicare le corrette procedure di montaggio di particolari meccanici ed elementi non complessi a
Le due società uniscono le rispettive specializzazioni di ricerca, selezione e offerta
In Job e MAW hanno sottoscritto un accordo per unire le forze e creare un gruppo capace di presidiare tutti i segmenti relativi ai servizi per il lavoro.