fbpx

Career Plan

5 benefit fuori di testa

Se i salari dei dipendenti sono stabili o addirittura in calo, è anche vero che negli ultimi anni abbiamo assistito a un boom di benefit non convenzionali.
Team inJob
Team inJob Autore

Quali sono quelli più stravaganti? Eccoli qui nella speciale classifica In Job.

5 > Una pausa zen

Si dice che per mantenere alti i livelli di produttività un lavoratore dovrebbe “staccare” ogni ora per 10/15 minuti. Così da Ebay hanno pensato di massimizzare la qualità delle pause con alcune stanze piene di cuscini e tatami utili per la meditazione. Sicuramente un aiuto in più per ritemprare le energie mentali.

4 > Incentivo green

La casa farmaceutica Genentech, per affermare la sua attenzione all’ambiente e alla salute dei dipendenti, ha deciso di offrire 4 dollari al giorno a chi arriva al lavoro in bici, a piedi o con i mezzi pubblici. Un ottimo modo per arrotondare lo stipendio con uno stile di vita più sano.

3 > Orto aziendale

Negli USA è diventata quasi una moda e sono tante le aziende importanti, tra cui Yahoo e Google, che cercano di favorire il lavoro di gruppo anche con il giardinaggio e la cura di un orto aziendale. Una sorta di team building continuativo “ecologicamente corretto” che pare avere ottimi risultati.

2 > Brevetto da Sub

L’azienda Chesapeake Energy ha a disposizione una piscina olimpionica e dà ai suoi dipendenti la possibilità di ottenere gratuitamente un brevetto da sub. Controllo della respirazione, contatto con l’acqua e capacità di mantenere la calma anche in un ambiente “ostile” sono evidentemente dei fattori che aumentano anche le prestazioni lavorative.

1 > Maggiordomo aziendale

La società Edenred ha assunto per due giorni a settimana un tuttofare incaricato di sbrigare alcune commissioni extra-lavorative dei dipendenti, come fare la fila alle poste, passare in lavanderia, andare a cambiare un paio di scarpe troppo strette o andare a prendere i figli a scuola. Un benefit tanto stravagante quanto utilissimo che premiamo con il primo posto in classifica!

 

E in Italia? Qui da noi tra i benefit non convenzionali possiamo elencare lezioni di scrittura creativa, corsi da sommelier e il check up completo per tutta la famiglia.

Nel paese della creatività forse possiamo fare di meglio! Voi, avete qualche idea in proposito?

Altri articoli che potrebbero interessarti