Logo header

Auguri last minute ai clienti

22 dicembre 2014

Torna alla lista

Posizioni di lavoro aperte per:

Professional Services
Verona
Data di pubblicazione: 09/12/2016
In Job S.p.A – Career center di Verona seleziona IMPIEGATO AMMINISTRATIVO E FINANZIARIO  pe...
Dettagli
Retail
Brescia
Data di pubblicazione: 09/12/2016
In Job S.p.A. - Career Center di Brescia seleziona IMPIEGATO COMMERCIALE ITALIA per azie...
Dettagli
Vedi tutti
Data di pubblicazione: 22 dicembre 2014
Augurare Buone Feste ai clienti non è semplicemente una carineria ma un modo molto efficace per farsi ricordare dai clienti, soprattutto da quelli che non sentite da diverso tempo.

Se avete corso talmente tanto per chiudere gli ultimi progetti e vi siete dimenticati di farlo… ecco 3 consigli In Job per rimediare in velocità.

1)    Regalo per il nuovo anno. Fare un regalo utile per Natale è ormai impossibile, a meno che non sia qualcosa di immateriale legato a un servizio. Ma optare per un regalo di Buon 2015 da recapitare in ufficio durante la settimana del 5 gennaio potrebbe essere molto più strategico. Questo perché il cliente si ricorderebbe di voi proprio all’inizio della sua attività lavorativa.

2)    Contattare tutti con una e-mail. Se avete molti clienti e poco tempo a disposizione una mail in extremis può essere un’ottima soluzione. Chi ha un ufficio grafico interno potrebbe preparare una DEM che ha sicuramente un aspetto più professionale, ma anche una semplice mail può andare bene. Potete anche scrivere a tutti le stesse frasi ma evitate le banalità o i messaggi troppo commerciali (es: sotto Natale: sconto del 30%!...) che potrebbero svilire quello che dovrebbe apparire come un augurio disinteressato. Piuttosto date info pratiche (es: riguardo i vostri giorni di ferie).

 3)    Una telefonata ai clienti più importanti. Se non avete budget per fare un regalo di buon 2015 o se la mail a tutti vi sembra troppo impersonale, allora investite il vostro tempo solo sui clienti migliori. Una mail dedicata o una telefonata ad hoc può essere un ottimo modo per fidelizzare e riallacciare antichi rapporti. In questo modo potrete personalizzare il vostro messaggio chiedendo info su vecchi progetti, fare riferimento a delle esperienze vissute insieme, chiedere info sulla famiglia e insomma fare un “augurio più caldo”, in linea con il clima natalizio.

 Beh, ora basta consigli, il tempo stringe e dovete fare gli auguri ai vostri clienti.

Noi intanto, li facciamo a tutti voi… buon Natale!

Affidaci la selezione dei tuoi talenti per la tua azienda

Un network di 65.000 professionisti: i nostri HR Consultant troveranno le risorse più adatte alla tua azienda per raggiungere successi reali.